Trekking dell'Uccellina - Pulledraia

Trekking dell’Uccellina

La spettacolarità del paesaggio naturale unita al patrimonio culturale delle colline dell’Uccellina rendono i percorsi in questo territorio veramente unici. La zona, all’interno del Parco regionale della Maremma, offre la possibilità di visitare ambienti molto diversi tra loro come la macchia mediterranea, le coste rocciose, le spiagge e le dune, le paludi e il fiume, i pascoli e i coltivi, dove particolarmente evidenti appaiono quegli elementi di interazione Uomo-Ambiente.

Arrivo venerdì sera all’agriturismo La Pulledraia del Podere Montegrappa

Programma

Sabato - Primo giorno: L’ABBAZIA DI S.RABANO (It. A1) o CALA DI FORNO (It. A4)
Ritrovo dei partecipanti con la Guida presso il Centro Visite del Parco ad Alberese; escursione ai ruderi dell’Abbazia di S. Rabano, antico complesso di epoca romanica.
In alternativa è possibile svolgere l’escursione percorrendo un sentiero nella macchia mediterranea, fino a raggiungere la splendida insenatura di Cala di Forno.

Domenica - Secondo giorno: LE TORRI (It. A2) o TALAMONE/CALA DELLE CANNELLE (It. T2)
Escursione alle Torri, antiche costruzioni per l’avvistamento dei Pirati che invadevano le coste tirreniche, e alle Grotte del Parco cavità calcaree abitate sin dal Paleolitico.
In alternativa è possibile effettuare un percorso nella zona meridionale del Parco nei pressi di Talamone, per raggiungere la Cala delle Cannelle, spettacolare insenatura tra le colline dell’Uccellina.